Website Loader
Homepage Top Icon

START & GO

START UP - GROW UP 2013

Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Udine

Tooteko

Tooteko è il sistema che trasforma repliche mute in modelli parlanti, integrando l’esperienza tattile diretta con la fruizione di contenuti audio localizzati

Tooteko esiste in due linee di prodotto: ART, che rende accessibili le opere d'arte nei musei ai non vedenti e agli ipovedenti integrando l'esplorazione tattile con il dato audio; EDU, la soluzione low cost per rendere l'arte accessibile al maggior numero di persone, a casa o a scuola.

TOOTEKO ART consiste di due elementi di base: una replica tangibile dell'opera e una serie di sensori capacitivi che rilevano la posizione della mano sulla replica. Quando la mano nel suo percorso esplorativo incontra un punto sensibile (hotspot), viene attivata una traccia audio che integra la percezione tattile fornendo le informazioni necessarie nella lingua prescelta. Le informazioni sono pertanto localizzate e pertinenti. L'idea è di produrre copie tattili-acustiche di opere d'arte da inserire nei musei, di fronte all'opera originale. Combinando l'esplorazione tattile con il dato audio, tooteko restituisce una percezione più completa dell'opera e una fruizione in autonomia rendendo l'arte accessibile anche a non vedenti e ipovedenti.

TOOTEKO EDU è il sistema low cost che permette a non vedenti e ipovedenti di poter accedere ai contenuti culturali direttamente a casa, utilizzando il proprio smartphone o tablet. Consiste di un supporto (da acquistare o scaricare gratis), di una applicazione, di contenuti audio da acquistare on line, e di schede termoformate. Sistemando lo smartphone sul supporto, i contenuti delle schede vengono restituiti dallo smartphone sottoforma di tracce audio e vengono messi in relazione con la posizione della mano. Se tocco il Monte Bianco non solo vengo a saperne il nome, ma anche quanto è alto, chi lo ha scalato per primo, con cosa confina, eccetera.

IL TEAM:

Fabio D’Agnano, ricerca e sviluppo Coordinatore del Master in Architettura Digitale allo Iuav, si occupa da oltre vent’anni di modellazione solida e prototipazione.

Gilda Lombardi, comunicazione Laureata in semiotica con Umberto Eco, si occupa di comunicazione e relazioni esterne.

Serena Ruffato, ricerca e sviluppo Master in Architettura Digitale allo Iuav di Venezia con la tesi “Architettura e non vedenti: prototipazione rapida per l’integrazione”

ADVISORY BOARD:

Cristiana Collu_Direttore del Mart di Rovereto Maurizio Donadelli_Angel di H.farm, Angel di Henable.me Guido Guerzoni_Project Manager di M9, Insegna Politica del Turismo presso l’Università Bocconi Franco Lisi_Vicepresidente Unione Italiana Ciechi Milano Alessandro Loro_Direttore Marketing Igp-Decaux Lydia Mendola_Avvocato esperto di diritto d’autore, Senior Associate presso Allen & Overy Stefano Micelli_Insegna Economia e Gestione delle Imprese presso l’Università Ca’ Foscari, Autore di Futuro Artigiano

SUPPORTED BY:

Istituto Ciechi di Milano, consulenza e supporto tiflologico e tiflotecnico IUAV di Venezia_Laboratorio di Fotogrammetria, scansioni tridimensionali non invasive per le opere d'arte. HSL Trento, prototipazione e stampa 3d Museo MART di Rovereto_tooteko art per opere della collezione permanente in loco Comune Milano_ tooteko art per Castello Sforzeso e per Pietà Rondanini di Michelangelo Regione Lombardia Changemakers for Expo Milano 2015, tooteko è uno dei 10 team vincitori del concorso bandito da Telecom Italia, Expo 2015 e Make a Cube.

CONTATTI:

sito web: www.tooteko.com
contatti: info@tooteko.com
facebook: tooteko
twitter: @tooteko

  • Portfolio Item
  • Portfolio Item